*Linux Guide

NimbleX 2007 v2

Premessa

Quando un prodotto è fatto bene si vede subito ed è il caso della distribuzione che mi accingo a recensire e che ha fatto il suo ingresso da pochi giorni nel mondo Linux.
Come sempre sono molto interessato alle novità e particolarmente a quelle che riguardano la grande famiglia delle Slackware. Non appena è avvenuto l'annuncio della uscita di questa distribuzione, mi sono precipitato a scaricarla, a masterizzarla ed a provarla.
Ecco quello che è venuto fuori.

Nome e Tipologia

NimbleX 2007 v2 è una distribuzione Linux live completa, non installabile, orientata al desktop e basata su Slackware Linux, per processori i686. è una distribuzione adatta alle dimostrazioni, all'uso estemporaneo di un sistema Linux e al recupero di dati e files da un sistema in avaria.

Test

La prova è stata effettuata su due laptop di ben diverse caratteristiche. La prima prova è stata effettuata, con l'uso del CD, su un CompaQ Armada 100S (AMD K6+ a 533 MHz con 128 MB di RAM). La seconda prova è stata effettuata su un BenQ 'JoyBook' R23E (AMD Sempron 3000+ a 1800 MHz, 768 MB di RAM) sia con l'uso del CD sia in modalità virtuale con QEMU.
In ogni test effettuato la distro ha riconosciuto e configurato adeguatamente tutte le periferiche e l'hardware dei pc.

Tempi di avvio e opzioni

Ho scaricato la ISO e l'ho masterizzata in GnomeBaker alla velocità di 4x. Pochi secondi dopo l'inserimento del CD nel lettore compare la finestra che vedete sotto dove vengono mostrate delle opzioni :

  • Boot in KDE
  • Boot in KDM
  • Boot in Command Line
  • Boot in RAM

L'avvio di default parte dopo appena 5 secondi e per fermarlo basta premere la barra spaziatrice. Io ho solo premuto il tasto 'Invio' e il boot si è avviato mostrando a schermo i vari messaggi delle varie configurazioni.
Dopo questa fase si accede alla bootsplash di KDE che si carica in una manciata di secondi.
Si giunge a sistema completamente caricato in meno di 2 minuti anche con un computer datato.

Il desktop di NimbleX

Ambiente grafico ed Aspetto

NimbleX si avvale del desktop manager KDE in versione 3.5.4 e si presenta come al solito, pulito, bello e incredibilmente ordinato, cosa non sempre scontata con questo DE. Lo sfondo della scrivania mostra la scritta 'X Linux' a tutto campo con un bellissimo effetto metallico; non c'è il solito sfondo blu o azzurro tanto diffuso in altre distro che sfruttano questo gestore del desktop. Solo due icone sulla scrivania (Home e System) e la Taskbar mostra le icone per pochi strumenti (Konsole, Konqueror, Juk Music Player, KPlayer e K3B), insomma si tratta della classica barra degli strumenti di KDE non troppo affollata e facile da usare.
Il tema scelto per le finestre è 'Plastik' e non ci sono particolari esotismi estetici.
NimbleX è esteticamente conforme al desktop manager che la equipaggia; carina e semplice.

Dotazioni software

NimbleX è un sistema ricco, grandemente dotato di strumenti per ogni uso e per utenti di varia esperienza. Ognuno dei settori che organizzano il menu principale, ha uno strumento importante per assolvere alle necessità di grafica, gioco, multimedia, ufficio, networking, navigazione, comunicazione, gestione e organizzazione. Non farò un elenco completo di quanto offerto dal sistema, ma segnalerò le dotazioni principali :

  • Games
    • Ci sono ben 32 giochi suddivisi nelle classiche sottocategorie Arcade, Board, Strategy e Cards
  • Graphics
    • Kuickshow per vedere le immagini
    • PDF Viewer per visualizzare i files PDF
    • KolourPaint per la semplice produzione di files grafici
  • Internet
    • Dillo browser
    • Konqueror
    • Kopete per la messaggeria istantanea
    • BitTorrent
    • Krdc per il collegamento con desktop remoto
    • Akregator per la lettura dei Feed RSS
    • Kasablanca quale client FTP
    • KPhone per telefonare con protocollo VOIP
    • Kmail per la gestione della posta
    • Wlassistant per la configurazione della connessione wireless
    • KWiFiManager per la configurazione di reti wireless
    • Bluetooth tutti gli strumenti per lo scambio di file con Bluetooth
  • Multimedia
    • KS CD per ascoltare i CD
    • Juk per ascoltare la musica nel computer
    • MPlayer e KPlayer quali lettori multimediali
    • K3B per masterizzare CD/DVD
    • TvTime per vedere la televisione via computer
    • KaudioCD Creator per rippare la musica e produrre CD audio
  • Office
    • Kword, Kspread, Kpresenter, Karbon 14, KChart e Kontact permettono una attività d'ufficio completa
  • System
    • Gslapt per la gestione dei pacchetti e basato su APT
    • Guarddog come Firewall
    • QtParted per la gestione delle partizioni

Come si è visto NimbleX è un sistema riccamente dotato di tutti quegli strumenti adatti ad un uso adeguato e moderno del pc. Si sente un pochino l'assenza di un valido editor di immagini, ma quello che cè può bastare.

Usabilità

NimbleX è un sistema molto usabile sotto molti punti di vista e il sistema può essere indicato sia a chi inizia la sua avventura in Linux, sia a chi è in Linux da sempre, sia a chi ha bisogno di un sistema portatile facile da usare e rapido.
Nonostante che NimbleX possa essere usato solo in versione LiveCD, ha tempi di avvio molto contenuti ed un uso 'al volo' del sistema è affrontabile facilmente.
La pulizia del desktop e della taskbar evita confondimenti o l'incapacità di scegliere cosa usare. Le icone delle applicazioni sulla taskbar possegono un adeguato messaggio sulle finalità dello strumento.
Il menu principale è ben suddiviso nelle varie sezioni e la maggior parte delle voci relative ai programmi hanno una succinta spiegazione delle loro finalità. Anche le icone sono di facile comprensibilità.

NimbleX è un sistema adeguato per il recupero dati da un altro sistema in avaria. I suoi strumenti di accesso alle partizioni dell'hard disk od a dispositivi collegati al computer, permettono di penetrare nel sistema e recuperare quello che è apparentemente perduto.
NimbleX è anche fornito di sistemi di protezione da malintenzionati e questo fa si che si possa usare questo sistema qualora si sospetti di accedere a siti pericolosi e non si voglia infettare il sistema installato.
Nimblex è un sistema che può essere avviato dalla RAM (almeno 256 MB) e questo permette poi di estrarre il disco e procedere all'uso dei dispositivi ottici alloggiati nel pc.

Pregi

  • Usabilità e rapidità di avvio
  • Ricchezza di dotazioni
  • Ordine e pulizia
  • Portabilità

Difetti

  • Mancanza di un programma di editing di immagini
  • Impossibilità all'installazione

Links utili

Conclusioni

NimbleX, come SLAX, è un sistema che ogni Linux user dovrebbe avere nelle tasche abbinato ad una USB memory stick al fine di poter contare su un sistema rapido, potente, stabile, usabile, ricco e fatto proprio bene.
NimbleX è un sistema per avere il Pinguino sempre accanto, fedele, docile e ... simpatico!

Indice | Torna in alto