Dreamlinux - Guida all'uso

Installazione su PenDrive

La versione finale di Dreamlinux giunge con un nuovo installer disegnato espressamente per installare Dreamlinux in una Pen-Drive.
E' un sistema molto pratico per avere la vostra distro Linux sempre con voi.
Un altro vantaggio di una USB Pen-Drive Dreamlinux è il fatto che si avvia e funziona in modo molto più rapido rispetto al LiveCD/DVD.
Dreamlinux installato su una penna USB ha un ulteriore vantaggio rispetto alla controparte LiveCD/DVD :
Potete aggiornarla senza doverla reinstallare sulla stick USB.
E' giusto questione di cambiare i moduli e i files copiandoli sopra le vecchie versioni

• Indice di questa pagina
  1. Installare da una sessione LiveCD
  2. Installare da Dreamlinux installato su hard disk
Indice Generale
Indice Sezione Installazione

Installare da una sessione LiveCD

L' installer (Pen-DLI) può avviarsi da una sessione LiveCD/DVD così come da Dreamlinux installato su hard disk.
Sotto viene mostrata la schermata di Pen-DLI aperta in una sessione LiveCD/DVD (Fig.1)

Installer per una sessione Live
Fig. 1 - Il Pen-Drive Installer per una sessione Live

Nella figura sottostante viene mostrata quella di una installata su hard disk.

Installer per la distribuzione installata
Fig. 2 - Il Pen-Drive Installer per la distribuzione installata

Da notare che Pen-DLI riconosce la pen-drive e mostra alcune informazioni su essa nella etichetta "USB Pen-Drive Info".
Anche in una sessione LiveCd potete fare lo stesso uso che fareste in una distro installata. Per questo cliccate sul grande bottone con la cartella semi aperta e seguite le stesse istruzioni per usarlo su una distribuzione installata.
Se non volete usare un'altra immagine ISO, ma il LiveCD stesso, basta cliccare sul bottone Apply ed è tutto.
Ricordate che se non vi piace il nome "Dream_On_A_Pen" come etichetta della vostra pen-drive, potete modificarlo nel box "Label to name Pen" e cambiarlo in quello che volete.
Dopo aver cliccato sul bottone Apply, vedrete che la barra blu rimbalza più volte e, alla sua sinistra, dei messaggi indicano cosa sta succedendo. Alla fine del processo un messaggio avverte che "your pen-drive is ready".
Non estraete la penna immediatamente dopo la comparsa del messaggio, generalmente ci sono ancora delle cose da fare - verificate che il suo led sia spento.
Se volete estrarre la stick, è consigliabile prima smontarla. Per questo scrivete umount -l/dev/[h|s]d[a-z][1-9].
Esempio:
umount -l /dev/hdb1
Per controllare se l'installazione è andata a buon fine, riavviate il vostro computer.

Installare da Dreamlinux installato su hard disk

Mentre nella sessione LiveCd voi avviate Pen-DLI cliccando sulla sua icona sul desktop, nella distro installata su hard disk, dovrete trovare questa opzione nel menu di sistema.
Dopo avere cliccato su essa avrete questa finestra:

Funzionamento da Dreamlinux installato su hard disk
Fig. 3 - Funzionamento da Dreamlinux installato su hard disk

Vi occorrerà una immagine DL 3.5 iso per procedere. Per ottenerla dovrete cliccare sul bottone con la cartella semiaperta e dirigervi verso la immagine iso. Guardate la prossima immagine:

Selezionare il file iso
Fig.4 - Selezionare il file iso

Dopo questo passaggio, basta cliccare sul bottone Apply ed attendere che il processo sia terminato. Sarete informati in proposito.
Se volete estrarre la pen-drive, non fatelo immediatamente, dovete attendere che tutto sia completato. Attendete che il led della pen-drive indichi che non ci sono attività in corso (fine del lampeggiamento). Smontatela attraverso il terminale usando il comando umount -l /dev/sdb1 per esempio. Lo smontaggio cliccando sulla sua icona del desktop non funzionerà.
Sarebbe opportuno riavviare il computer.

Considerate che non tutte le USB Pen-Drives funzionano adeguatamente, dato che alcuni produttori non seguono le convenzioni di mappatura dei settori di 512 bytes.
Sulle Pen-Drives con dimensione dei settori superiori a 512 bytes non avrete Dreamlinux funzionante. Quindi quando acquistate una pen-drive assicuratevi che i settori abbiano dinensioni di 512-byte.

Indice | Torna in alto