Salta il menu
*Guida Linux Mint 9.0 - Accessori

< Home >

*

Accessori

Linux Mint fornisce numerosi strumenti che non sono raggruppabili in una categoria specifica, ma che aiutano l'utente ad usare al meglio il sistema operativo. Sono strumenti accessori e che non richiedono molte risorse per la loro esecuzione. Vediamo quindi gli strumenti raggruppati nella voce "Accessori" del menu principale di Linux Mint.

Calcolatrice
*Strumento che non ha bisogno di presentazioni e descrizioni. Per tutti coloro che vogliono fare calcoli al computer
Cattura Schermata
*Strumento molto pratico e potente per scattare delle istantanee del proprio desktop, delle finestre attive dei programmi o di singole sezioni della scrivania, tracciate dall'utente.

*

E' possibile stabilire il tempo di dilazionamento prima che venga scattata l'istantanea, per favorire dei processi e delle visualizzazioni che scomparirebbero una volta attivata la cattura istantanea.
È altresì possibile includere o meno il puntatore e i bordi delle finestre. Con questo strumento è stata prodotta l'intera iconografia di questa Guida!
Cerca File
*Strumento per effettuare delle ricerche relative a file alloggiati nel proprio sistema. Predefinitamente lo strumento effettua le ricerche nella home dell'utente, ma è possibile impostare la ricerca anche su altre cartelle e su dispositivi esterni o partizioni del disco fisso. È uno strumento molto potente, intuitivo ed efficace.

*

Creazione CD/DVD
*Cliccando su questa voce, si accede alla pagina di Nautilus - il file manager - dalla quale procedere per masterizzare CD o DVD. È sufficiente trascinare i file, visualizzati in una altra finestra di Nautilus, all'interno della finestra principale e premere successivamente il pulsante "Scrivi su Disco", per veder comparire la finestra di dialogo dove rivedere le impostazioni di masterizzazione. Il filmato sottostante mostra cosa accade.
Gedit
*Gedit è un editor di testo molto semplice e potente abbinato al desktop Gnome e consente di scrivere appunti, note e quant'altro con efficienza e semplicità. È uno strumento anche altamente configurabile e permette di scrivere anche secondo protocolli e formattazioni specifiche come html, perl, php, latex, C, python e tantissimi altri. Possiede un efficace controllo ortografico e si adatta agli usi più disparati che riguardino lo scrivere e la codificazione.
È anche l'editor testuale con il quale effettuare modifiche ai file di configurazione di Linux Mint e dei suoi strumenti.

*

Gestione lavori di stampa
*Questo strumento permette di visualizzare, sospendere, cancellare, riprendere i lavori di stampa relativi a documenti inviati per la stampa. Molto utile quando si siano commessi errori nella stampa dei propri documenti o si voglia sospendere una stampa per cambiare la cartuccia del toner.

*

Note Tomboy
*Si tratta di una utilità importante per chi prende spesso nota di molte cose e voglia conservarle per un impiego successivo.
Una volta avviato, basta recarsi nel pannello dove cliccare con il destro per scegliere tra le tante opzioni offerte dallo strumento.

*

Password e Chiavi di cifratura
*Si tratta di uno strumento per la gestione, la produzione, lo scambio, l'importazione e l'esportazione di password e chiavi di cifratura per l'accesso a funzioni e luoghi protetti. Lo strumento di avvale di numerose funzionalità che possono essere impiegate partendo dalla lettura del voluminoso manuale inline presente nello strumento ed al quali si rimanda l'utente.

*

Tabella dei caratteri
*La Tabella dei caratteri racchiude tutti i tipi di caratteri Unicode/ISO10646 e consente di produrre stringhe di testo che racchiudano al loro interne tipi diversi di carattere. È uno strumento utile per creare file grafici di testi con caratteri diversificati. Vengono compresi anche i caratteri accentati e i simboli matematici.

*

Terminale
*Il Terminale, più propriamente emulatore di terminale, è uno strumento fondamentale, principale in qualsiasi distribuzione Linux ed anche in Linux Mint. La sua forza non è subito immediata all'utente che inizia la sua avventura in Linux, la è uno strumento di potenza ed efficacia ancora oggi imbattibili. Con il terminale è possibile stravolgere l'intero sistema, configurarlo fin nei più remoti dettagli, velocizzarlo, aggiornarlo, riordinarlo e personalizzarlo come non è possibile fare con strumenti grafici e senza richiedere al computer dotazioni hardware particolari. È consigliato, ad ogni utente, prendere confidenza con il Terminale, quanto prima, consultando anche questa Guida.

*

Torna in alto