Salta il menu
*Guida Ubuntu 10.04 - Ufficio

< Home >

*

Web

1. Drupal (Web content publishing)

Drupal è un pacchetto leader open-source per la creazione di siti e contenuti collaborativi per siti di vasta scala. Un approccio modulare alla realizzazione del sito, dal semplice sito pronto per la pubblicazione a siti molto più complessi, è disponibile con un piccolo sforzo di apprendimento. Leggete maggiori informazioni su come fare per partire. Drupal richiede la installazione di un server LAMP; se non avete già installato un server LAMP, potrà essere installato insieme a Drupal 6. Drupal è disponibile come pacchetto, o da linea di comando:

sudo apt-get install drupal6

  • Dopo avere installato tutto (e risolto gli eventuali problemi), riavviate il server apache2:

    sudo /etc/init.d/apache2 restart

  • Completate la installazione attraverso il vostro browser:

    http://localhost/drupal6/Installare.php

Potete anche leggere questi cosnigli per la installazione attraverso il browser.

2. WordPress

WordPress è un gestore di contenuti web libero e open source che ha iniziato come strumento per blog ed ora incorpora molti elementi per pubblicazione web. Per bloggers e per siti di piccole e medie dimensioni, WordPress fornisce una installazione velocizzata e processi di personalizzazione con molti moduli. WordPress richiede prima la installazione di un server LAMP. Quindi installatelo:

sudo apt-get install wordpress

  • Create un link simbolico dalla cartella www di Apache2 alla vostra cartella di installazione ed installate un nuovo database MySQL chiamato localhost da usare con WordPress:

    sudo ln -s /usr/share/wordpress /var/www/wordpress
    sudo bash /usr/share/doc/wordpress/examples/setup-mysql -n wordpress localhost

    Se già conoscete il nome URL del vostro host (virtuale) per WordPress, usatelo come nome del vostro database invece di localhost. Per esempio, il mio URL è miosito_x.homeserve.org quindi il mio comando sarà:

    sudo bash /usr/share/doc/wordpress/examples/setup-mysql -n wordpress mysite_x.homeserve.org

  • Se vorrete accedere al vostro server WordPress attraverso un host virtuale, create il vostro file di configurazione del vostro host virtuale nella cartella /etc/apache2/sites-available. Una volta che avete modificato il file, create un link simbolico da questo alla cartella /etc/apache2/sites-enabled. Riavviate apache2:

    sudo /etc/init.d/apache2 restart

  • Installate WordPress attraverso un browser: http://localhost/wordpress
    o, se state usando un host virtuale:
    http:/mysite_x.homeserve.org/wordpress

3. Joomla (Pubblicazione di contenuti Web)

Joomla è uno strumento di creazione e gestione di contenuti web open source, che consente la creazione di siti da usare in ogni contesto, da un ambiente semplice ad uno maggiormente complesso. Le Informazioni per principianti è un buon punto di inizio.

4. Scribus (Pubblicazione di contenuti Desktop)

Scribus è un pacchetto open-source che fornisce pubblicazioni desktop di aspetto professionale.
Installare:

sudo apt-get install scribus

5. Plone (Content Management System)

Plone è un gestore di contenuti libero, open source (con licenza GPL) multi-piattaforma usato da molte grandi organizzazioni nel mondo. E' disponibile con un installer integrato qui.

Precedente | Indice | Successiva

Torna in alto