Salta il menu
*Guida ad ArchBang - Scorciatoie da tastiera

< Home >

Scorciatoie da Tastiera

In ArchBang, come in tutti i sistemi Linux, è possibile impostare delle scorciatoie da tastiera per applicare delle variazioni a programmi in esecuzione (il volume audio, per esempio) o accedere a strumenti senza passare attraverso il menù.
Impostare delle scorciatoie da tastiera è abbastanza semplice e si tratta di modificare un file .xml. Basta seguire questo percorso:

Menù → Preferences → Openbox config → Edit rc.xml

Viene subito aperto un file di testo abbastanza complesso. Non è questa la sede per analizzare l'intero contenuto del file, l'importante è trovare questo marcatore xml:
<keyboard> Tutto quello che si trova tra i due marcatori <keyboard> e </keyboard> riguarda la tastiera e le scorciatoie. È importante osservare i blocchi contraddistinti dai marcatori <keybind> </keybind>, essi sono le vere e proprie scorciatoie. All'interno di ogni blocco ci sono molte informazioni, come potete vedere dall'esempio qui sotto:


  <keybind key="C-A-Right">
    <action name="DesktopRight">
      <wrap>no</wrap>
    </action>
  </keybind>

All'interno del marcatore "keybind" c'è la combinazione dei tasti che compirà l'azione indicata nel marcatore "action".
Queste informazioni cambiano a seconda della funzione che si vuole ottenere, come indicato di seguito.
Questo blocco sposta la schermata al secondo desktop


  <keybind key="C-A-Right"> [ Ctrl+Alt+Freccia destra ]
    <action name="DesktopRight"> [ Desktop a destra ]
      <wrap>no</wrap>
    </action>
  </keybind>


Questo blocco apre il menù della finestra


  <keybind key="A-space"> [ Alt+Barra spaziatrice ]
    <action name="ShowMenu"> [ Mostra Menù ]
      <menu>client-menu</menu> [ Menù della finestra attiva ]
    </action>
  </keybind>


Questo blocco sposta la finestra attiva in basso, porta il focus alla finestra sottostante e toglie il focus alla finestra attiva


  <keybind key="A-Escape"> [ Alt+Esc ]
    <action name="Lower"/> [ Sposta più sotto ]
    <action name="FocusToBottom"/> [ Focus alla finestra sottostante ]
    <action name="Unfocus"/> [ Togli il focus alla finestra attiva ]
  </keybind>


Questo blocco lancia il programma GIMP


  <keybind key="W-g"> [ Win+g ]
    <action name="Execute"> [ Esegui comando ]
     <command>gimp</command> [ Comando ]
      <startupnotify> [ Notifica ]
       <enabled>yes</enabled> [ Abilitata ]
      <name>gimp</name> [ Nome dell'applicazione nella notifica ]
     </startupnotify>
    </action>
  </keybind>


In ArchBang sono preconfigurate numerose scorciatoie, ma è possibile aggiungerne di altre ricordando di non ripetere le stesse scorciatoie per azioni differenti. Occorre ricordare i valori legati ai tasti:
  • C = Ctrl
  • A = Alt
  • S = Shift
  • W = Win
  • Right = Freccia destra
  • Left = Freccia sinistra
  • Up = Freccia su
  • Down = Freccia giu
  • F1 .... F6 = I tasti funzione
  • Tab = Il tasto Tab
  • Print = Tasto di stampa
  • space = Barra spaziatrice

Ricordate che prima di modificare il file rc.xml, occorre farne un backup da tenere in caso di disastro.
Ricordate anche di leggere attentamente il file per capirne i meccanismi e memorizzare le scorciatoie già impostate.
È necessario ricordare anche che molti programmi hanno proprie scorciatoie da tastiera che potrebbero entrare in conflitto con quelle impostate per il sistema.

Le scorciatoie già impostate e di maggior utilità sono le seguenti:
  • Alt+F2 → Apre la finestra dove scrivere un comando
  • Alt+F3 → Apre il menù dinamico
  • Win+space → Apre il menù principale
  • Win+tab → Apre il menù delle finestre aperte
  • Win+t → Lancia il Terminale
  • Win+f → Lancia il File Manager
  • Win+e → Lancia l'editor di testo
  • Win+m → Lancia il Media Player
  • Win+w → Lancia il browser web
  • Win+u → Avvia l'aggiornamento di sistema
  • Win+q → Chiude l'applicazione
  • Win+v → Apre il gestore del volume audio
  • Print → Scatta una istantanea del desktop

Precedente | Indice | Successiva

Torna in alto