*Linux Guide
create custom ubuntu cd

Creare una Ubuntu personalizzata

Tutti volete che Ubuntu includa i vostri programmi favoriti? O forse siete di quelli che non riescono a scegliere? Un modo per far si che Ubuntu si adatti alle vostre esigenze è quello di creare il vostro CD di Ubuntu. Senza improvvisarsi degli sviluppatori, uno dei modi possibili è quello di usare Reconstructor.

1. Caratteristiche

Reconstructor vi permette di personalizzare e creare facilmente il vostro CD od una immagine disco. Potete includere vari pacchetti e personalizzare il look ed il comportamento del vostro desktop, migliorare alcune configurazioni e personalizzare praticamente tutto il sistema, usando questa incredibile applicazione web. Il tutto senza dover digitare nemmeno un comando da terminale.

2. Creare l'Account

Dovrete prima creare un account con Reconstructor, prima di procedere. L'account è libero e richiede la compilazione di 5 soli campi di informazione, da parte vostra. Quindi effettuate il login nel sito ed avviate la realizzazione del nuovo progetto. Date quindi al vostro progetto un nome adeguato, una descrizione e la versione. Potete scegliere la distro sulla quale basare il vostro progetto.

3. La Realizzazione

Reconstructor supporta solamente Debian e Ubuntu (compreso Lucid Lynx). Potete scegliere anche di realizzare la versione a 64-bit. Specificate il tipo di progetto, l'ambiente e cliccate su "Create".

create custom ubuntu cd

Il vostro nuovo progetto è elencato nella colonna sinistra. Cliccate su essa per attivarla e iniziate la personalizzazione. Potete aggiungere pacchetti, moduli, membri, tags e file. Diamo una occhiata a cosa vuol dire tutto questo.

Per aggiungere dei pacchetti cliccate sull'icona con il segno '+' accanto ai pacchetti e vi sarà presentata una finestra nella quale scegliere i pacchetti che vi interessano e che volete includere. Tenete a mente che i pacchetti che aggiungete vanno ad aggiungersi a quelli che Debian/Ubuntu mettono a disposizione di base.

create custom ubuntu cd

I moduli sono la parte più interessante di Reconstructor, permettendovi di alterare alcuni aspetti del sistema operativo. Potete aggiungere i moduli nello stesso modo con il quale avete aggiunto i pacchetti (attraverso l'icona '+' accanto ai moduli). Tuttavia, diversamente dai pacchetti, ogni modulo coinvolge alcune configurazioni che saranno aggiunte alla vostra realizzazione.

Per esempio, se volete aggiungere una sorgente software aggiuntiva alla vostra costruzione, potete farlo usando il modulo APT di gestione delle repositories. Una volta aggiunto, cliccate sul modulo, per far comparire la finestra di configurazione, dove sarete in grado di inserire il percorso alla repository ed altri dettagli richiesti per configurare la sorgente del software in Debian/Ubuntu.

Ci sono altri moduli che potete aggiungere, per cambiare lo sfondo, ad esempio. Altri per cambiare la schermata di splash o il tema, o per creare nuove icone sul desktop e via di questo passo.

customize ubuntu cd

Potete anche aggiungere file personalizzati da includere alla costruzione finale, etichettare il vostro progetto ed anche invitare altra gente a collaborare al vostro progetto. Quando avrete finito la personalizzazione, potrete cliccare sull'icona "Build Project".

4. Download

Reconstructor, essendo una applicazione web, non creerà istantaneamente la vostra costruzione, sarà accodato ai lavori da eseguire. Vi verrà inviata una email non appena il prodotto sarà completato (di solito dopo alcune ore) e la vostra distro sarà pronta per il download. Potrete quindi scaricarla e masterizzarla.

customize ubuntu cd

Reconstructor è uno strumento molto utile che potete usare per creare la vostra Ubuntu/Debian personale. Potete includere i vostri sfondi, i vostri file, pacchetti extra e tutto senza digitare nemmeno un comando. Non resta che pensare al vostro progetto!

***

Indice | Torna in alto