*Linux Guide

Basenji - Indicizzatore multimediale

Basenji è uno strumento di indicizzazione multimediale, progettato per rendere facile e veloce la indicizzazione della raccolta multimediale. Supporta l'indicizzazione di media rimovibili, come CD e stick USB e li cataloga come oggetti nel database. Una volta alloggiati in questo database, i volumi possono essere sfogliati e sottoposti ad una ricerca per una rapida individuazione dei file. Basenji è stato progettato pensando alla indipendenza dalla piattaforma ed attualmente è provvisto di una interfaccia GTK+ ed una libreria di backend riusabile (VolumeDB).

Basenji Key Features

  • ordine nella interfaccia - L'interfaccia di Basenji è semplice da usare e mostra le sole funzioni utili
  • Potente linguaggio di ricerca XESAM (superset)
  • Supporto ai CD Audio - accanto alla indicizzazione del filesystem dei volumi, Basenji supporta anche la indicizzazione di CD audio
  • estrazione dei Metadati - I Metadati come le dimensioni delle immagini od i tags degli mp3, sono estratti automaticamente dai file
  • Creazione di miniature - Le miniature dei file multimediali e di documenti (come video, immagini, PDF) sono create se desiderato
  • Architettura software modulare ed estensibile - Il codice di base di Basenji è diviso in molti moduli (GUI, API del database, codice specifico della piattaforma) e fa un uso esteso dei moderni concetti OO, risultando in una maggiore mantenibilità/estensibilità ed in un codice riusabile
  • Crossplatform - Basenji può essere compilato su numerose piattaforme e quelle per Linux e Windows sono già disponibili

Installare Basenji in Ubuntu Lucid/Linux Mint

Aprite il terminale e incollate questo comando:

sudo add-apt-repository ppa:pulb/ppa

poi questo

sudo apt-get update

ed infine questo

sudo apt-get install basenji

Screenshot

*

Articolo originale

***

Indice | Torna in alto