*Linux Guide
*

Global Menu Bar su LMDE

Come molti ex utenti Mac, alcune cose di quel sistema rimangono nel cuore, sebbene con Linux ci sia poco da rimpiangere. Una di queste cose si chiama Finder, che in Linux si chiama Global Menu Bar per GNOME. Finder è una barra posta nella parte alta dello schermo, che assume i contenuti della barra dei menù della finestra di applicazione attiva in quel momento. La sua praticità è fuori discussione, almeno per me, se non altro perché aumenta la grandezza della finestra dell'applicazione.
GlobalMenu è una applicazione che fa le stesse cose con non meno efficienza e praticità, abbinando anche la funzione di Elenco delle applicazioni.

Dal sito ufficiale del progetto si possono scaricare i sorgenti del programma. Gli utenti Ubuntu possono impiegare la repository di Launchpad. Il bello è che lo si può fare anche con Debian e derivate. Io l'ho fatto con LMDE e vi dico ora come potete farlo anche voi.

  1. Nel terminale digitate il seguente comando:

    sudo gedit /etc/apt/sources.list

  2. aggiungete queste due righe in fondo al file:
    deb http://ppa.launchpad.net/globalmenu-team/ppa/ubuntu karmic main 
    deb-src http://ppa.launchpad.net/globalmenu-team/ppa/ubuntu karmic main
    salvate e chiudete.
  3. Impostate la chiave GPG.
    Aprite Gedit (Menu principale → Accessori → Gedit) e inserite quanto sotto riportato:
    -----BEGIN PGP PUBLIC KEY BLOCK-----
    Version: SKS 1.0.10
    
    mI0ESXi7AAEEAMDH7lbDUdtk+yakC4cf9EUsdTRlGKmr7oBnCp/01grQOINUkWMCA6kNQcZT
    l0nuULxso3NwroYTU+L5oYq9+x4jiJlW2aEEpcDA7CI5sVn81B3/yI/wCwrSStaVS10g9TAS
    4RaCIEfQNphLNISGFIrjMJtEvyUhNaZyN24KyYRFABEBAAG0IUxhdW5jaHBhZCBQUEEgZm9y
    IEdsb2JhbG1lbnUgVGVhbYi2BBMBAgAgBQJJeLsAAhsDBgsJCAcDAgQVAggDBBYCAwECHgEC
    F4AACgkQeInXJdpt7qqO9gP+PhUF7XgnbfKHJkJ9nZlA4JqK9mb5KScD/e7KZ0gigm1CRS2v
    flfzz/rUwpmJul7KTfWI7/AX5sfpps8GzRXtrJlp72ht0ceyYXYazFB7SXTjO6oFZyd1yfAS
    KYabB9xEGSFL70lAn7kBpkZTjso9TSLRte+qmZI0ITP0Dxrbq40=
    =wiST
    -----END PGP PUBLIC KEY BLOCK-----
    e salvate il file con il nome "GlobalMenuKey.gpg" (senza virgolette)
  4. Aggiungete la chiave GPG.
    Aprite Synaptic (Menù principale → Gestore pacchetti). Andate in

    Impostazioni → Repository → Autenticazione

    e cliccate sul pulsante "Import key file..."
    Inserite il file appena prodotto "GlobalMenuKey.gpg"
  5. Aggiornate ed installate usando il terminale, con questi due comandi:

    sudo apt-get update

    sudo apt-get install gnome-globalmenu

A installazione completata non rimane altro che aggiungere Global Menu Bar al pannello. Andate sul pannello con il puntatore e cliccate con il destro, scegliete la voce "Aggiungi al pannello", quindi selezionate la voce Gnome Menù Panel Applet e cliccate su "Aggiungi".

E' possibile che alcune applicazioni non vadano d'accordo con GlobalMenu. A me ad esempio, non compaiono i menù di Firefox e LibreOffice che continuano a mostrarli nella loro finestra. Bluefish invece, pur mostrando i menù nel GlobalMenu, non sente i comandi impartiti da li.
Provate e fatemi sapere come vi trovate.

***

Indice | Torna in alto